Encoder lineare RLA 4200

Encoder lineari assoluti con scansione induttiva

I modelli di encoder lineari assoluti RLA 4200 di Leine Linde sono principalmente unità plug-and-play! Grazie al loro robusto design, l'involucro massiccio e la scansione induttiva resistente ai disturbi, possono operare in maniera impeccabile in applicazioni industriali gravose di acciaierie e altri settori di lavorazione dei metalli. 

La scansione assoluta consente a questi encoder lineari di avviarsi senza necessità di attendere che venga definita la loro posizione dopo una pausa, né al primo utilizzo, né dopo i fermi programmati e straordinari. Sono veloci ed estremamente affidabili in funzionamento. 

Montaggio rapido e semplice

Gli encoder lineari RLA 4200 sono convenienti e facili da montare. Non si devono necessariamente installare con un sistema di compressione dell'aria separato o all’interno di un cilindro. Il loro design, con canale per l’aria separato per i soffietti, elimina la necessità di compressione o filtraggio dell'aria. Oltre a essere facilmente accessibili per la manutenzione e l’ispezione, gli encoder sono anche adeguatamente protetti dal robusto involucro in alluminio anodizzato. 

Encoder per valori di posizione assoluti

Gli encoder sono dispositivi collaudati da anni negli ambienti gravosi dei settori per la lavorazione dei metalli, in cui sono esposti a urti, vibrazioni fisiche e interferenze di segnale, senza compromettere le prestazioni di misurazione né perdere dati. Restituiscono valori assoluti sulla posizione attraverso interfacce EnDat, SSI e altre interfacce fieldbus, direttamente o tramite una connessione gateway. In tal modo, questi sensori di posizione assoluti contribuiscono a ottimizzare i tempi di produzione, assicurando al contempo la qualità del prodotto finale lavorato nella macchina. Gli encoder di fascia alta consentono di ridurre al minimo il consumo di materiale per l'intera linea di produzione.