FSI 900 YAWMO®

Interruttore di finecorsa di sicurezza funzionale per il monitoraggio affidabile della rotazione dell’asse nelle turbine eoliche e in altre macchine di grandi dimensioni

FSI 900 YAWMO® è un sensore di posizione con interruttore di finecorsa di sicurezza integrato, sviluppato per il monitoraggio del movimento di imbardata (azimuth) della gondola della turbina eolica. L'elevata affidabilità e la riduzione dei tempi di fermo impianto non sono solo importanti dal punto di vista economico ma anche da quello della sicurezza. Questo non permette, infatti, che alcune funzioni o movimenti non pianificati o incontrollati, possano aver luogo.

In molte applicazioni in cui è richiesto un monitoraggio del movimento funzionalmente sicuro, ai sensi della direttiva macchine, ad esempio per gru mobili su gomma, gru mobili su rotaia e nastri trasportatori, per i quali vengono utilizzate le soluzioni Leine Linde FSI 900. YAWMO® è un marchio registrato per i sensori di posizione Leine Linde forniti con montaggio personalizzato del pignone, che è molto apprezzato quando si effettua il monitoraggio della rotazione di assi di grandi dimensioni.

Monitoraggio dell’imbardata funzionalmente sicuro

Il monitoraggio funzionalmente sicuro dell’azionamento di imbardata della turbina eolica o di altri movimenti di posizione angolare è effettuato dal sensore FSI 900 YAWMO®, derivato dalla serie FSI 900 di Leine Linde. Il prodotto è un sensore di posizione ad alta risoluzione, fail-safe, derivante da un encoder con interruttore elettronico di finecorsa integrato e interfaccia a bus di campo per la comunicazione. È costruito con canali di sicurezza separati (in ingresso e uscita) e connessione a relè sicuro per scollegare l'alimentazione di sicurezza.
Questo viene utilizzato per esempio in caso di rischio di superamento del limite di torsione di imbardata, al fine di garantire la sicurezza della turbina eolica.

Un canale viene facoltativamente utilizzato per il monitoraggio, da parte del controller della turbina, dello stato del relè e l'altro canale può essere la parte di contatto per il circuito di sicurezza.

Il sensore FSI 900 YAWMO® utilizza la scansione induttiva per un monitoraggio sicuro della posizione ed è progettato e certificato a norma SIL 2, categoria 3. I relè a prova di guasto sono integrati con il prodotto, in modo da ridurre il tempo di installazione e il rischio di usura del cavo, poiché non sono più necessari relè e cablaggi aggiuntivi. È richiesto meno lavoro manuale sul posto per ottenere un sistema sicuro.

Il design modulare del sensore consente una facile personalizzazione per abbinarlo alla configurazione della turbina eolica e consente l'uso di un ingranaggio con gioco dimensionale, personalizzato per il cliente, per la risoluzione ottimizzata del sistema e il controllo della turbina. È incluso un software che permette al cliente di effettuare configurazioni personalizzate ed eseguire il monitoraggio e la diagnostica dei dispositivi. In qualsiasi momento si possono ottenere la posizione esatta e altre informazioni.

Contattaci per saperne di più sulla personalizzazione del prodotto e sui tempi di consegna.

Dati tecnici
Involucro Alluminio anodizzato
Staffe di montaggio Alluminio,acciaio, acciaio inossidabile
Temperatura –40°C … +70°C
Altitudine di esercizio Max. 3000 m
Classe di protezione IP67
Tensione di alimentazione 18 … 30 Vdc
Risoluzione del sistema 19 bit monogiro, 12 bit multigiro
Interfacce di comunicazione PROFINET
Durata fino a 25 anni
Caratteristiche di sicurezza Telecamera di sicurezza, accelerazione limitata di sicurezza, caratteristiche di sicurezza aggiuntive
Certificati di sicurezza SIL 2 (IEC 61508), PLd, Cat. 3 (DIN EN ISO 13849)
Configurazione Software per PC o preconfigurato al momento della consegna